Canavese Nebbiolo DOC Sagrin 2014

10,90

È un Nebbiolo, il “Sagrin”, che non nasconde le peculiarità del varietale, anzi, ne fa un proprio punto di forza, proponendoci un sorso in cui la trama tannica è ben presente e si armonizza con decisi toni terziari.

 

  • Denominazione: Canavese Nebbiolo DOC
  • Vitigni: nebbiolo 90%, syrah 10%
  • Alcol: 14.5%
  • Formato: 0.75l
  • Temperatura di servizio: 16/18 °C
  • Abbinamenti: primi di terra , secondi di carne bianca , secondi di carne rossa , secondi di terra
  • Riconoscimenti: 2 cavatappi (Premio Camera di Commercio Torino) – Inserito nella guida “Vini buoni d’Italia”
  • Tipologia di prodotto: Rosso
COD: 0004 Categoria:

Descrizione

Informazioni

È un Nebbiolo, il “Sagrin”, che non nasconde le peculiarità del varietale, anzi, ne fa un proprio punto di forza, proponendoci un sorso in cui la trama tannica è ben presente e si armonizza con decisi toni terziari. Lasciato maturare per un anno in legni piccoli, è un Nebbiolo del Canavese in grado di conquistare per quel suo carattere deciso e mai remissivo, che si va a unire alla sua generosità e alla sua pronta e puntuale disponibilità. Per una cena in famiglia o per una bella serata tra amici, il “Sagrin” è il vino giusto, quello che non stona mai, quello che non è mai di troppo, quello che piace sempre a tutti.

Note di degustazione

Si presenta di un bel rosso granato alla vista. Con l’olfattiva si percepiscono dapprima toni floreali e fruttati, poi arricchiti da intense note speziate che ricordano il caffè, la cannella, la liquirizia e i chiodi di garofano. Austero e importante al sorso, caratterizzato da una ben presente trama tannica, fresco, equilibrato e di buona persistenza.

Abbinamenti

Da sposare alle seconde portate a base di carne, è da provare con lo spezzatino di vitello ai funghi.

Translate »