Canavese Nebbiolo DOC

Menzione : Sagrin

Denominazione di origine: Canavese Nebbiolo

 

Profilo sensoriale:

Canavese Nebbiolo DOC Sagri. Colore rosso Granato, con tonalità aranciate. Profumo elegante fine con note floreali e speziate della cannella la liquirizia il caffè e chiodi di garofano. Al palato è austero e importante,  pieno con un tessuto tannico vellutato. Perfetto equilibrio tra le note minerali e quelle acide. Il retrogusto è caratterizzato dalla gradevole persistenza aromatica del nebbiolo e le classiche note speziate.

[read more=”Continua a leggere…” less=”Nascondi testo”]

  • Bottiglie prodotte 3000
  • Vitigni: Nebbiolo 85-95 % Shiraz 5-15%
  • Vendemmia: Manuale in cassette
  • Epoca: Metà settembre Shiraz, Ottobre inoltrato Nebbiolo
  • Gradazione alcolica 14,5%
  • Vinificazione: Fermentazione in acciaio inox con macerazione post fermentativa 30 giorni
  • Malolattica in acciaio in autunno
  • Affinamento: Legno piccolo 12 mesi

Zona di coltivazione

Riserva Naturale Speciale del Sacro Monte di Belmonte

L’altura di Belmonte è stata inclusa nel piano regionale dei parchi e delle riserve naturali per le peculiarità geologiche, ambientali, paesaggistiche, storico-archeologiche e artistiche; è una massa di granito rosso che si erge isolata all’imbocco della Valle Orco, caratterizzata dalla classica vegetazione prealpina. Nel Sacro Monte è possibile ammirare le XIII Cappelle della “Via Crucis”.

Il Nebbiolo

È un vitigno producente uve di altissima qualità, per diversi aspetti, ma soprattutto per la completezza di tutte le caratteristiche, in buon equilibrio tra colore, corpo, acidità, aromi persistenti e volatili, robustezza alcolica. È quindi uva adatta ad essere vinificata in purezza o con minimi apporti, a produrre vini definibili “nobili” di gran corpo e durata, previa adeguata maturazione (affinamento).

Per definizione è un vitigno adatto all’invecchiamento, è infatti stabile per aromi e colore.

A maturazione finita i vini di Nebbiolo presentano un profumo con note fruttate e di fiori secchi, di spezie. Al gusto il tannino è moderato. Normalmente viene vinificato in purezza per far risaltare tutte le sue caratteristiche.

Canavese Nebbiolo Doc
Riconoscimenti Sagrin DOC

[/read]

Translate »